Salta al contenuto principale
Ente italiano di unificazione delle materie plastiche - Federato all'UNI
Piazza Leonardo Da Vinci n. 32 - 20133  Milano, Telefono:   02 23996540 - 02 23996541

Materie plastiche - Materiali di poliammide (PA) per stampaggio ed estrusione - Parte 1: Sistema di designazione e base per specifiche

Area soci

Norme

Cliccando sul codice della norma si potrà accedere alla scheda dettagliata presente sul sito dell'UNI
Materie plastiche - Determinazione della massa apparente dei materiali da stampaggio che non possono fluire liberamente attraverso un imbuto appropriato
Sistemi di tubazioni di materia plastica - Raccordi meccanici per sistemi di tubazioni in pressione - Specifiche
Materie plastiche - Provini
Sistemi di tubazioni di materia plastica per scarichi (a bassa e alta temperatura) all'interno dei fabbricati - Policloruro di vinile clorurato (PVC-C) - Parte 2: Guida per la valutazione della conformità
Materie plastiche - Determinazione della resistenza all'urto-trazione
UNI EN ISO 16396-1:2023

La norma stabilisce un sistema di designazione per materiali di poliammide (PA) per stampaggio ed estrusione, che possono essere utilizzati come base per le specifiche. I tipi di materie plastiche poliammide si differenziano tra di loro mediante un sistema di classificazione basato su livelli appropriati delle proprietà di designazione: a) numero di viscosità, b) modulo di elasticità a trazione, e c) additivo nucleante, e sulle informazioni riguardanti la composizione, l'applicazione prevista e/o il metodo di lavorazione, le proprietà importanti, gli additivi, i coloranti, le cariche e i materiali di rinforzo. Il sistema di designazione è applicabile a tutti gli omopolimeri, i copolimeri e le miscele poliammide. La norma si applica ai materiali non modificati pronti per l'uso normale e ai materiali modificati, per esempio, da coloranti, additivi, cariche, materiali di rinforzo e modificatori di polimero. La norma non si applica ai seguenti materiali: - monomero tipo colata poliammidi di PA 6; - monomero tipo colata poliammidi di PA 12. Il fatto che i materiali abbiano la stessa designazione non significa che abbiano le stesse prestazioni. La norma non fornisce dati tecnici, sulle prestazioni o sulle condizioni di lavorazione che possono essere richiesti per specificare un materiale. Se tali proprietà aggiuntive sono richieste, possono essere determinate secondo i metodi di prova specificati nella ISO 16396-2, se adatti. Per specificare un materiale termoplastico per una particolare applicazione, è possibile fornire ulteriori requisiti nel blocco dati 5 (vedere 4.1).

Vuoi associarti a Uniplast?

Contattaci per avere maggiori informazioni e ricevere il modulo di iscrizione.