Salta al contenuto principale
Ente italiano di unificazione delle materie plastiche - Federato all'UNI
Piazza Leonardo Da Vinci n. 32 - 20133  Milano, Telefono:   02 23996540 - 02 23996541

Norme

Cliccando sul codice della norma si potrà accedere alla scheda dettagliata presente sul sito dell'UNI

Cerca nelle norme
Titolo
Numero

Materie plastiche - Calorimetria differenziale a scansione (DSC) - Parte 4: Determinazione della capacità termica specifica

La norma specifica i metodi per determinare la capacità termica specifica delle materie plastiche mediante calorimetria differenziale a scansione.

Sistemi di tubazioni di materie plastiche per le installazioni di acqua calda e fredda - Polietilene a elevata resistenza alla temperatura (PE-RT) - Parte 3: Raccordi

La norma specifica le caratteristiche dei raccordi dei sistemi di tubazione di polietilene resistente alla temperatura elevata (PE- RT), Tipo I e Tipo II per le installazioni di acqua calda e fredda per uso umano e non, e per riscaldamento. La norma si applica ai seguenti tipi di raccordi:
- raccordi meccanici;
- raccordi a fusione con bicchiere;
- raccordi ad elettrofusione;
- raccordi con inserti incorporati.

Sistemi di tubazioni di materie plastiche per le installazioni di acqua calda e fredda - Policloruro di vinile clorurato (PVC-C) - Parte 2: Tubi

La norma specifica i requisiti dei tubi di policloruro di vinile clorurato (PVC-C) per i sistemi di tubazioni utilizzati in installazioni di acqua calda e fredda per uso umano e non, e per riscaldamento.

Sistemi di tubazioni di materie plastiche per le installazioni di acqua calda e fredda - Polibutene (PB) - Parte 3: Raccordi

La norma specifica gli aspetti generali dei raccordi per i sistemi di tubazioni di polibutene-1 (PB-1) destinati alle installazioni di acqua calda e fredda all'interno degli edifici per il trasporto di acqua sia per uso umano (sistemi domestici) che non e per riscaldamento, a pressioni e temperature di servizio corrispondenti alla classe di applicazione (vedere UNI EN ISO 15876-1).
La designazione polibutene è utilizzata insieme all'abbreviazione PB nella presente norma.
Questa norma riguarda una gamma di condizioni di servizio (classi di applicazioni), la pressione di servizio e le classi dimensionali delle tubazioni. Non si applicano valori di TD, Tmax e Tmal maggiori di quelli del Prospetto 1 della UNI EN ISO 15876-1.
La norma specifica inoltre i parametri di prova per i metodi di prova di riferimento.
In combinazione con le altre parti della UNI EN ISO 15876, questa parte è applicabile ai raccordi di PB, e a raccordi fatti di altri materiali che sono idonei al montaggio con tubi conformi alla UNI EN ISO 15876-2 nelle installazioni per acqua calda e fredda, per i quali le giunzioni sono conformi ai requisiti della UNI EN ISO 15876-5.
La norma si applica ai seguenti tipi di raccordi:
- raccordi per fusione nel bicchiere;
- raccordi a elettrofusione;
- raccordi meccanici;
- raccordi con inserti incorporati.

Sistemi di tubazioni di materie plastiche per le installazioni di acqua calda e fredda - Polietilene reticolato (PE-X) - Parte 2: Tubi

La norma specifica le caratteristiche dei tubi di polietilene reticolato (PE-X) per sistemi di tubazioni per le installazioni di acqua calda e fredda.

Sistemi di tubazioni di materie plastiche per le installazioni di acqua calda e fredda - Polietilene a elevata resistenza alla temperatura (PE-RT) - Parte 5: Idoneità all'impiego del sistema

La norma specifica le caratteristiche di idoneità all'impiego dei sistemi di tubazioni di polietilene resistente alla temperatura elevata (PE- RT), Tipo I e Tipo II, per le installazioni di acqua calda e fredda per uso umano e non, e per riscaldamento.

Sistemi di tubazioni di materie plastiche per le installazioni di acqua calda e fredda - Polietilene a elevata resistenza alla temperatura (PE-RT) - Parte 2: Tubi

La norma specifica le caratteristiche dei tubi di polietilene resistente alla temperatura elevata (PE- RT), Tipo I e Tipo II per le installazioni di acqua calda e fredda per uso umano e non, e per riscaldamento.

Materie plastiche - Materiali per estrusione e stampaggio di polietilene ad altissimo peso molecolare (PE-UHMW) - Parte 2: Preparazione dei provini e determinazione delle proprietà

La norma specifica i metodi di preparazione dei provini e i metodi di prova da utilizzare per determinare le proprietà dei materiali di PE-UHMW per stampaggio ed estrusione. Indica i requisiti per la movimentazione dei materiali di prova e per il condizionamento sia per il materiale di prova prima dello stampaggio e sia dei campioni prima della prova.
La norma indica anche le procedure e le condizioni per la preparazione di provini e le procedure per misurare le proprietà dei materiali di cui sono fatti questi campioni. Sono elencate le proprietà e i metodi di prova che sono adatti e necessari per caratterizzare i materiali di PE-UHMW per stampaggio ed estrusione.
Le proprietà sono state selezionate dai metodi di prova generali nella UNI EN ISO 10350-1. Altri metodi di prova di largo uso per o di particolare importanza per questi materiali per stampaggio ed estrusione, sono inclusi anche in questa norma, come lo sono le proprietà per la designazione specificate nella UNI EN ISO 21304-1. La norma specifica i materiali con MFR minore di 0,1 g/10 min a 190 °C /21,6 kg in base alla UNI EN ISO 17855-1.
I metodi di preparazione e condizionamento, le dimensioni del campione e le procedure di prova specificate in questo documento vengono utilizzati al fine di ottenere risultati di prova riproducibili e confrontabili. I valori determinati non saranno necessariamente identici a quelli ottenuti utilizzando campioni di dimensioni diverse o preparati con procedure diverse.

Sistemi di tubazioni di materie plastiche per le installazioni di acqua calda e fredda - Policloruro di vinile clorurato (PVC-C) - Parte 5: Idoneità all'impiego del sistema

La norma specifica le caratteristiche dei sistemi di tubazioni di policloruro di vinile clorurato (PVC-C) per adduzione di acqua calda e fredda all'interno degli edifici per uso umano e non, e per riscaldamento.

Sistemi di tubazioni di materie plastiche per le installazioni di acqua calda e fredda - Polibutene (PB) - Parte 5: Idoneità all'impiego del sistema

La norma specifica le caratteristiche dell' idoneità all'impiego dei sistemi di tubazioni di polibutene-1 (PB-1), destinati alle installazioni di acqua calda e fredda all'interno degli edifici per il trasporto di acqua sia per uso umano (sistemi domestici) che non, e per riscaldamento, a pressioni e temperature di servizio corrispondenti alla classe di applicazione (vedere UNI EN ISO 15876-1) .
La designazione polibutene è utilizzata insieme all'abbreviazione PB nella presente norma.
La norma riguarda una gamma di condizioni di servizio (classi di applicazioni), la pressione di servizio e le classi dimensionali delle tubazioni. Non si applicano valori di TD, Tmax e Tmal maggiori di quelli definiti nel prospetto 1 della UNI EN ISO 15876-1.
La norma specifica inoltre i parametri di prova per i metodi di prova di riferimento.
In combinazione con le altre parti della UNI EN ISO 15876, questa parte è applicabile ai tubi di PB, ai raccordi, alle loro giunzioni e alle giunzioni con componenti di altre materie plastiche e ai materiali non di plastica destinati all'impiego nelle installazioni per acqua calda e fredda.

Vuoi associarti a Uniplast?

Contattaci per avere maggiori informazioni e ricevere il modulo di iscrizione.